Totale: 0.00
Totale: 0.00

SUI SENTIERI DELLA GUERRA PARTIGIANA IN

13.00

Autore: VASCHETTO DIEGO
Editore: DEL CAPRICORNO
Collana: ESCURSIONI IMPERDIBILI
ISBN: 9788877075178
Pubblicazione: 27/05/2021

2 disponibili (ordinabile)

COD: 9788877075178 Categoria:

Descrizione

Nei mesi tra l’8 settembre 1943 e il 25 aprile 1945 le Alpi e le colline piemontesi e liguri sono state uno dei teatri principali della Resistenza nel Nord Italia. Questo volume riunisce una serie di itinerari sui sentieri che hanno fatto la storia della guerra di liberazione: dai monti di confine tra Liguria e Piemonte alle valli di Nuto Revelli, dalla val Maira all’incredibile vallone degli Invincibili in val Pellice, terra di lotta contro l’oppressore sin dai tempi delle persecuzioni dei Valdesi; dalla val Sangone al colle del Lys, teatro di uno dei più drammatici eccidi partigiani; dal monte Genevris, dove operava la Divisione Autonoma Val Chisone, alle valli di Lanzo, fino alle aspre montagne di confine tra Piemonte e Valle d’Aosta. Per ogni itinerario, una dettagliata scheda tecnica con cartina e tutte le informazioni utili per il lettore, approfondimenti sulle battaglie partigiane combattute nei luoghi toccati dall’escursione e sui protagonisti della lotta contro il nazifascismo. Un apparato iconografico. Una montagna diversa. Da percorrere a piedi, per non dimenticare.