MUSICA ROCK DA VITTULA

18.00

Autore: NIEMI MIKAEL
Editore: IPERBOREA
ISBN: 9788870911077
Pubblicazione: 24/12/2002

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788870911077 Categoria:

Descrizione

E? la fine degli anni Sessanta, quando le strade di Pajala, piccola cittadina del Tornedalen, all’estremo nord della Svezia, sul confine con la Finlandia, vengono asfaltate. Insieme all’asfalto arriva una novità ben più dirompente e pericolosa: la musica rock con i primi dischi a 45 giri di Elvis Presley e dei Beatles. Per il giovane Matti e il suo taciturno amico Niila inizia una nuova vita, anche se loro ancora non lo sanno. Tra qualche anno la musica diventerà la loro insostituibile via d’uscita dall’isolamento, dalla storica mancanza d’identità della loro regione, sospesa tra Svezia e Finlandia. Il romanzo è una picaresca scorrazzata, spesso divertente, a tratti esilarante, ma anche dura e cruda, per l’estremo nord della Svezia, con la sua gente e la sua cultura, vista dalla prospettiva di un ragazzo che sta crescendo, e che si rapporta sì alla famiglia e al mondo dei padri, ma anche e soprattutto ai suoi amici coetanei, con i quali condivide una serie di epiche avventure. Con lo sguardo addolcito dalla nostalgia per gli anni dell’infanzia e adolescenza, Niemi racconta la sua regione natale, un mondo a sé che ha conquistato tutta la Svezia per la sua originalità. Per il suo esotismo il romanzo è una via di mezzo tra Paasilinna, Nick Hornby e i moderni romanzi di vita popolare irlandese. Un libro epico, picaresco, coinvolgente e sensibile anche verso la prospettiva dei più giovani.