LA NOTTE

10.00

Autore: Wiesel Elie
Editore: GIUNTINA
Collana: Schulim Vogelmann
ISBN: 9788885943117
Pubblicazione: 01/04/1995

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788885943117 Categoria:

Descrizione

Ci? che affermo ? che questa testimonianza, che viene dopo tante altre e che descrive un abominio del quale potremmo credere che nulla ci ? ormai sconosciuto, ? tuttavia differente, singolare, unica (…) Il ragazzo che ci racconta qui la sua storia era un eletto di Dio, nutrito di Talmud, desideroso di essere iniziato alla Cabala, consacrato all’Eterno. Abbiamo mai pensato a questa conseguenza di un orrore meno visibile, meno impressionante di altri abomini, ma tuttavia la peggiore di tutte per noi che possediamo la fede: la morte di Dio in quell’anima di bambino che scopre tutto a un tratto il male assoluto? (dalla Prefazione di F. Mauriac) Nato nel 1928 a Sighet, in Transilvania, Elie Wiesel venne deportato ad Auschwitz e Buchenwald. Dopo la guerra ha fatto per alcuni anni il giornalista in Francia e poi si ? trasferito negli Stati Uniti. Attualmente insegna all’Universit? di Boston. Nel 1986 ha ricevuto il premio Nobel per la pace.