Totale: 0.00
Totale: 0.00
In offerta!

HACKERS. STORIA E PRATICA DI UNA CULTURA

19.00

Autore: MAZZINI FEDERICO
Editore: LATERZA
Collana: STORIA E SOCIETÀ
ISBN: 9788858149355
Pubblicazione: 13/01/2023

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788858149355 Categoria:

Descrizione

La nascita degli strumenti di comunicazione di massa ha visto, sin da subito, la crescita di comunità di appassionati che quasi clandestinamente sperimentano tecniche nuove e provano a sviluppare potenzialità impreviste e impensate. In seguito l’attenzione dei media ha contribuito a trasformare ?l’hacking’ in un fenomeno di massa e ad affermarne il valore politico: da un parte vengono fondati i movimenti Free Software e Open Source contro la privatizzazione del web, dall’altra assistiamo alla nascita del cosiddetto hacktivismo. Oggi questo fenomeno è arrivato ad occupare un ruolo di primo piano nella geopolitica contemporanea grazie alla nascita di gruppi su scala globale come Anonymus e all’incorporazione dell’hacking nelle strutturi militari e di intelligence. Questo libro è la prima ricostruzione storica di questo fenomeno dei nostri tempi.